Torre di Astrologia |oroscopo letterario dicembre 2019

L’ennesima scusa per parlare di libri, scomodando pianeti e scoprendo congiunzioni kafkiane.
(Illustrazioni di Lipsteria) 


Ariete (21 marzo // 20 aprile)
Piccole soddisfazioni e improvvise novità vi sfrecciano intorno e voi le guardate con meraviglia.
Ottimo: restate in silenzio e assicuratevi di guadagnarvi altre piccole stramberie inaspettate. Per concludere al meglio quest’anno vissuto in bilico tra ciò che era più o meno reale nient’altro che Casa di foglie di Mark Z. Danielewski. Un libro di culto ormai, un libro che ingoia il concetto di spazio, tempo e forse anche quello di libro stesso.


Toro (21 aprile // 20 maggio)
È dall’inizio dell’anno che state riordinando le idee e negli ultimi mesi vi siete concessi del meritato riposo: continuate così. Avete ormai scoperto (circa) qual è la mossa segreta che vi permette di convivere al meglio con l’ambiente che vi circonda. Tenete duro in questo mese che è uno dei più caotici e difficili: arriveranno delle ricompense. Intanto vi siete meritati Notti in bianco di Annie DeWitt; un debutto perfetto, una protagonista vorace.


Gemelli (21 maggio // 21 giugno)
L’intento era una solida riappacificazione con tutto quello che secondo voi avevate sbagliato. Come al solito non è stata possibile una vera e propria riappacificazione ma una sorta di altalenante guerra civile tra due personalità. Ma non è forse quello che fate sempre? Avete imparato però che forse fa bene anche fregarsene di quello che è successo, guardando altrove. Per voi l’ultimo viaggio allucinato di questo 2019: Desolation Club di Lorenzo Palloni e Vittoria Macioci. Abbandonate la gravità.


Cancro (22 giugno // 22 luglio)
Continuate la vostra ascesa verso il bipolare regno dei Gemelli.
Avete superato ostacoli che fino a qualche tempo fa vi parevano micidiali ma avete barattato il coraggio con un’eccessiva dose di preoccupazione nei confronti di ciò che pensano gli altri di voi. Provate, questo mese, a seguire un’infatuazione improvvisa. Se vi serve una guida su come divertirvi e su come trovare le linee guida del magnifico per voi Lezioni di letteratura di Nabokov.


Leone (23 luglio // 23 agosto)
La terapia d’urto volta a far esplodere quella bolla che avete comodamente attrezzato per un’esistenza pacifica ha avuto un minimo di successo.
Magari voi continuate a fingere che non sia così ma qualcuno là fuori si è accorto che state fingendo e non resisterete a lungo prima di perdere le staffe e provare a vedere cosa c’è di tanto importante là fuori. La soluzione insomma potrebbe giungere alla fine dell’anno. Per farvi sentire a casa però Nella tana di Gabrielle Filteau-Chiba.


Vergine (24 agosto // 22 settembre)
Una sola soluzione: tracciare nuove mappe. Avete bisogno, mai come in questo mese, di nuovi contatti, corrispondenze, tracce da seguire. Non dovete ascoltare cosa dicono gli altri ma semplicemente provare a seguirli. La storia che vi accompagna in questa traversata invernale è Calce di Raffaele Mozzillo che, in quanto a trascinarvi nelle storie, non può di certo fallire.


Bilancia (23 settembre // 22 ottobre)
Scrivete da qualche parte a caratteri cubitali: non mollare adesso.
Se sembra che le buone intenzioni stiano per svanire e che non ci sia niente di davvero nuovo prendetevi L’altra parte di Alfred Kubin. Inspiegabili dettagli, un’atmosfera irripetibile. C’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire e vi siete dati così tanto da fare che sarebbe davvero stupido abbandonare tutto adesso.


Scorpione (23 ottobre // 22 novembre)
Siete perfettamente allineati a tutti i vostri desideri, le persone vi considerano amabile, gentile e (questa non è una novità) riuscite a convincere chiunque delle vostre capacità. Insomma, il miracolo di Natale. Concludete degnamente questo 2019 con Ares Express di Ian McDonald: un immaginario sempre più grande, sempre più folle, un gioco continuo.


Sagittario (23 novembre // 21 dicembre)
Un anno costellato di piccole certezze: alcune messe da parte, altre distrutte e non recuperate. Questo dicembre sembra siate capaci di ignorare una volta per tutte ciò che negativamente vi circonda. Per voi una storia di crescita dove il mutamento e l’adattamento sono tutto quello che conta. Seguite Amaia in Meglio l’assenza di Edurne Portela.


Capricorno (22 dicembre // 20 gennaio)
A questo punto consiglio un Maestro Jedi più che un oroscopo.
Non avete pazienza, continuate a vivere in un allerta ingiustificata e vi perdete in inutili competizioni. Prendete quelle competizioni e distruggetele, provate a utilizzare (proviamo con i Sith a questo punto) il rancore. Se riuscite a partire da zero questo mese avrete la strada spianata. Per voi Pellegrinaggio al Tinker Creek di Annie Dillard, che vi farà da maestra con le sue parole affilate e precise.


Acquario (21 gennaio // 19 febbraio)
Per voi parlare di missione compiuta non ha poi molto senso, perché per voi la missione, se anche non la volete riconoscere come tale, non finisce mai. Siete comunque riusciti a riconoscere chi meritava le vostre attenzioni e chi invece era ormai già lontano da tempo. Ma appunto: secondo voi ci vuole sempre qualche accortezza. È uscita la seconda parte di Days of hate di Ales Kot e Danijel Zezelj, vi recuperatelo tutto se ancora non l’avete fatto.


Pesci (20 febbraio // 20 marzo)
Tiriamo un sospiro di sollievo: come di tradizione la vostra mente in questo periodo è completamente altrove. Mi sarei preoccupata del contrario; questo mese per voi è quasi sempre letale e per questo farete bene a evadere. Concludete l’anno con ciò che più vi meritate: Il codice delle creature estinte dove viene narrata la vita del famigerato (e probabilmente Pesci) Spencer Black.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...