Monday Mixture | Diane

Recap delle ultime serie, degli ultimi film, degli ultimi deliri.

Annuncio, annuncio importantissimo: abbiamo finito Twin Peaks.

Dopo tre tentativi andati a vuoto sì, ci sono riuscita. E lo ammetto, non ci riuscivo perché mi faceva veramente troppa paura. Tipo che dopo facevo tre scale alla volta.

Quindi ovviamente, la serie del mese (se non LA serie, quella che sta all’inizio di tutto) è proprio il capolavoro di David Lynch (che shame on me adoro, e proprio Twin Peaks mi mancava).

Altra serie ovviamente è A Series of Unfortunate Events.
L’hype era tanto, e io non ho lasciato vacillare le mie speranze neanche per un attimo durante l’attesa. Perché solo dal trailer si capiva che era stato fatto uno splendido lavoro.
La serie mantiene inalterata la cattiveria e la meschinità dei libri, la loro capacità di strapparti il cuore a brandelli. Una narrazione postmoderna, ambientata in scenari gotici e quasi steampunk ma allo stesso tempo iperrealistici, l’abbandono, il dolore, l’intelligenza.
Niente è rimasto indietro.

La serie è perfetta.
Termine che qui sta a indicare la capacità degli autori di distruggere tutte le vostre speranze.
“I would advise all our viewers to turn away immediately and watch something more pleasant instead.”

Infine: Steven Universe.
Non ho ancora ripreso la visione della nuova stagione di Adventure Time (pausa, AT e Twin Peaks insieme potrebbero togliermi il sonno), quindi stiamo recuperando anche Steven.
Steven Universeè una serie di Cartoon Network (e qui parte il jingle mentale) creata da Rebecca Sugar (che  guarda caso prima scriveva proprio per AT) ambientata a Beach City, una minuscola cittadina dove ha sede il Tempio delle Crystal Gems, delle creature millenarie, ultradimensionali, tutte queste cose qui, che oltre a salvare il pianeta si prendono cura di Steven, un ragazzino “ibrido” visto che sua madre ha donato la sua gemma per salvarlo.
Ora, le prime puntate sono divertenti, un divertente genuino. A metà della prima stagione parte il trip. Chi sono davvero le gemme? Perché Rose, la madre di Steven, ha donato la sua gemma per salvarlo? Di cosa è capace Steven? Ci sono altre gemme? Da dove vengono?
Quindi niente, anche queste è una nuova serie per ossessionarvi e farvi ammattire un po’. Però davvero, è divertentissima. Io non ho ancora capito quale sia la mia Gemma preferita (e tutti i personaggi sono davvero complessi e ben caratterizzati, sopratutto nei loro difetti).
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...